human resources science
Reverse logo Mobile menu

6. Digitalizzazione di HR

Ho voluto tenere per ultima la digitalizzazione, perché la digitalizzazione è un mezzo e non un fine.

La digitalizzazione è necessaria per arrivare a raggiungere un outcome, cioè un obiettivo di business misurabile, come l’Assumere o come possono essere obiettivi propedeutici all’Assumere, ad esempio aumentare il numero dei colloqui settimanali.

Ancora una volta, è difficile non essere d’accordo con questa affermazione teorica.

Quando si passa all’atto pratico della digitalizzazione, però, invece che partire definendo gli outcome, si preferisce fare un tour delle funzionalità dei vari software presenti sul mercato.

E quindi accade che si scelga di acquistare un software e di implementare complessi progetti di travaso di dati, di interfacce di comunicazione, di formazione del personale, prima di avere la certezza che questa o quella funzionalità ci aiutino a raggiungere l’outcome tanto desiderato.

Un esempio? La maggior parte degli Applicant Tracking System (ATS) ha funzionalità evolutissime per la gestione dell’applicant: la pubblicazione degli annunci integrata sulle più note piattaforme, la possibilità di tracciare da dove arrivano i candidati, la definizione dell’iter selettivo, la ricerca tra i candidati della banca dati e molto altro ancora. 

Tutte queste funzionalità, nel caso di Teresa, sarebbero state inutili, almeno all’inizio della sua evoluzione. Perché Teresa non ha nessun applicant -persona che ha già deciso di candidarsi- da tracciare. Teresa ha in primis un problema di attrattività: nessuno dei candidati in linea si “candida” ad uno dei suoi annunci in maniera spontanea. Un ATS le sarà senz’altro utile, ma non prima di aver risolto il suo problema primario.

Meglio è stato per Teresa definire prima il suo outcome: migliorare l’indice di attrattività. In base a questo outcome Teresa si mette alla ricerca di un software che la possa aiutare a “scaldare” i potenziali candidati attraverso l’inoltro di contenuti, gli inviti a degli eventi, la raccolta di nuovi contatti.

Non è quindi un caso che nel romanzo Teresa scelga il software da utilizzare solo al termine del suo percorso evolutivo. Questo modo di procedere aiuta Teresa a mettere a fuoco prima gli obiettivi che si vogliono raggiungere, poi i problemi che le impediscono di raggiungere gli obiettivi ed infine le soluzioni da mettere in campo, tra cui le funzionalità del software che le occorre.

A questo proposito, una lettura che permette di orientarsi nel mondo della digitalizzazione è sicuramente Sense and Respond: How Successful Organizations Listen to Customers and Create New Products Continuously di Jeff Gothelf.


Scopri altri approfondimenti

1

Buyer’s market vs seller’s

2

HR Marketing

3

Migliorare la comunicazione con il cliente interno

4

Migliorare l’esperienza candidato

5

I dati nella Ricerca e Selezione

6

Digitalizzazione di HR
Hamburger menu
Affidaci una selezione
Headhunting
Discover
Candidate Experience Next Diventa Reverser
Risorse per l'HR
Contattaci
IT   EN   DE   FR   ES